Archivi del mese: aprile 2008

Sei mesi (tra dieci giorni però…)

Tra poco questo blog compirà sei mesi di vita ed è tempo di tirare qualche conclusione. Innanzi tutto mi sento di dire che è stata è una bella esperienza. Divertente ma soprattutto stimolante. In se ma anche per i contatti, le relazioni e le idee che ha messo in circolo. Su tutte la collaborazione per mettere in piedi il reading a MarteLive. I contatti sono arrivati a 7.500 e ormai da un paio di mesi sono più o meno 70 al giorno. Le copie in viaggio sono state lette e passate di mano da 40 persone (una ventina hanno letto poi altre copie che tengo io) e sono riuscito a mandare in modo abbastanza mirato 6 copie ad altrettante case editrici. Di nessuna però, ovviamente e purtroppo ho saputo nulla. Spero che qualcuno si faccia vivo prima o poi tanto io sono piuttosto testardo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diario

Il reading di ieri sera

Ieri sera c’è stato il reading al “Bidone” nell’ambito del concorso “LetteraturaViva” di MarteLive. È stata una bella serata e anche se non riesco a trovare le parole giuste per raccontarla voglio almeno ringraziare tutti quelli che hanno permesso che potessere materializzarsi. Innanzi tutto Francesco, Cristina, Luca e gli altri organizzatori della serata. Non è facile mettere un piedi una cosa del genere e ancor meno farlo con il gusto con cui lo stanno facendo. Poi vorrei ringraziare Maria Laura per aver prestato la sua voce alle mie parole. Che poi non è soltanto la voce che ci ha messo, e quello che è stato credo sia merito suo almeno per metà. Infine vorrei ringraziare tutti gli amici più o meno intimi che sono venuti a vedere lo spettacolo. Spero sia stato piacevole per tutti loro. Infine vorrei ringraziare Cri perché ci sono momenti e momenti, persone e persone e poi ci sono persone particolari che si incrociano in momenti particolari. Con lei è successo. Così. Semplicemente.

Lascia un commento

Archiviato in Diario

Reading a MarteLive

Giovedì 10 Aprile alle 22.00 presso “Il bidone” in Vicolo della Scala 11 a Trastevere parteciperò con “Quello che manca” al primo turno di selezione del concorso Letteratura Viva organizzato da MarteLive.  Maria Laura Filanti, una mia amica attrice (cui auguro di diventare presto un’attrice che conosco) leggerà alcuni brani del romanzo per un totale di circa un quarto d’ora in cui sullo sfondo sarà anche esposta l’opera originale da cui è tratta la copertina. Il resto, vale a dire il passaggio del turno lo decideranno una giuria di esperti ma anche il giudizio del pubblico che verrà espresso su cartoline consegnate all’entrata e che peserà per il 25%.

MArteLivePerciò raccomando tutti coloro che in qualche modo si sentono parte di questa specie di community un po’ scassata di partecipare alla serata (mica mi abbandonerete proprio in questo momento di estremo bisogno)  e poi alle brutte ci beviamo una cosa in compagnia e vi prendete pure una delle ormai mitiche “cartoline virali” (giuro che ne porto un milioncino di copie). Anzi lo sai che c’è? Invito ufficialmente tutto coloro che detengono una delle copie in viaggio di finire la lettura per quel giorno e di portarla in modo da dare una bella rimescolata al tutto.

Ora vi saluto che scappo a decidere i pezzi da leggere… a proposito… se avete qualce consiglio su quali scegliere questo è il momento giusto…

4 commenti

Archiviato in Diario, MarteLive